top of page

Una Lettera a Tutti i Miei Futuri Ospiti


Ciao, sono Rossella.

Donna, mamma, moglie, imprenditrice, host.

Non ho mai voluto definirmi con un solo aggettivo. Cerco di prendere la vita con leggerezza e positività, sono una persona curiosa e solare.

Per fortuna queste qualità hanno trovato il modo di essere essenziali nel mio lavoro.

Da anni mi occupo dell’organizzazione di matrimoni, lungo il percorso ho conosciuto tantissime persone, tra cui alcune davvero fantastiche, e ho imparato che si può creare magia dal nulla, con passione e comunicazione.


Sono di origine campana e sono cresciuta in un piccolo paesino del vercellese, chiamato Asigliano.

Anche se nel tempo libero ho sempre viaggiato alla scoperta dell’Italia intera, le mie radici ormai sono qui. Potrei camminare per queste strade ad occhi chiusi e potrei parlare per ore e raccontare tutte le caratteristiche che fanno di questa provincia qualcosa di veramente speciale.


Adesso che sai un po’ di più su di me, comprenderai perché è nata Amy.

Un B&B era un sogno nascosto nell'angolo profondo di un cassetto. Ho sempre amato ricevere a casa amici e parenti.

"E se ci fosse un modo di mescolare il desiderio di accoglienza e senso del bello? Scambiare esperienze, percorsi e idee e far vedere attraverso i miei occhi le bellezze del Piemonte? "


Amy non è semplicemente un B&B, è una casa, riservata a te, ma con tutte le coccole e i comfort di un B&B.

L’ho voluta arredare in modo particolare e insolito, dando spazio non solo alla bellezza, ma anche alle comodità che si possono gradire durante la permanenza.

Mi sono presa cura di ogni dettaglio e sono contentissima che il risultato finale è proprio come me lo immaginavo.


Amy è uno spazio libero, un po’ bohèmien, dedicato ai tutti i viaggiatori, italiani e stranieri, che viaggiano per esplorare la natura, che passano di qui per passare del tempo in famiglia, raggiungere altre mete oppure per lavoro.


Ho scelto di non avere il self-check in. Per me fa tutto parte dell’esperienza che questo B&B può offrirvi. Un codice di quattro cifre non può mai sostituire la calorosa accoglienza e l’ospitalità a cui tengo tantissimo. Io voglio conoscervi di persona, chiacchierare un po’ e mostrarvi le stanze e le chicche della casetta.


Le porte di Amy Casetta di Charme sono aperte.

Io sono qui e non vedo l’ora di conoscere la vostra storia.

Ci vediamo presto,

Rossella.

Comentários


bottom of page